Cultura, Turismo e Biblioteca del Comune di Altopascio

  Siete in  Siete in : Home
indietro
17/11/2015
Tariffe d'uso del Teatro Giacomo Puccini di Altopascio

 

Il Teatro "Giacomo Puccini" di Altopascio, che ormai da cinque anni accoglie una propria Stagione di Prosa, è diventato, nel corso del tempo, anche un punto di riferimento per diverse realtà professionali, dilettantistiche e associazionistiche di ambito regionale, che sempre più spesso richiedono di poter utilizzare questa nostra struttura per le proprie iniziative.

 

Per questo motivo, con DELIBERA DI GIUNTA numero 157 del 30 ottobre 2015 il Comune ha deciso di predisporre le tariffe d’uso del Teatro in relazione alla tipologia delle manifestazioni che si andranno a realizzare e della natura dei richiedenti.

 

TARIFFE GIORNALIERE D'USO

ACCOGLIENZA,CONSUMI, RISCALDAMENTO E PULIZIE INCLUSI

(IN EURO, IVA ESCLUSA)

 

L'utilizzo del Teatro da parte dei PRIVATI prevede le seguenti tariffe:

 

1.200,00 euro per intera giornata

700,00 euro per mezza giornata

400,00 euro per la fascia oraria 20/24

 

Se invece a richiederne l'utilizzo fossero ONLUS, ASSOCIAZIONI ISCRITTE ALL'ALBO COMUNALE O AFFILIATE A ENTE RICONOSCIUTO A LIVELLO NAZIONALE, COMITATI RELIGIOSI o PARTITI le tariffe previste saranno le seguenti:

 

600 euro per intera giornata

350 euro per mezza giornata

200 euro per la fascia oraria 20/24

La Giunta Comunale, inoltre, valuterà di volta in volta le richieste presentate dalle Associazioni operanti sul territorio comunale con continuità nei tre anni precedenti, essendo prevista una riduzione del 100%.

 

Nel caso di ENTI PUBBLICI DIVERSI DAL COMUNE DI ALTOPASCIO le tariffe saranno:

 

800 euro per intera giornata

500 euro per mezza giornata

300 euro per la fascia oraria 20/24

 

Le SCUOLE DEL COMUNE possono utilizzare gratuitamente il teatro per 5 volte durante l'anno solare, le SCUOLE, invece, CHE NON RIENTRANO TRA QUELLE DEL COMUNE DI ALTOPASCIO, vedranno l'applicazione delle seguenti tariffe:

 

400 euro per intera giornata

300 euro per mezza giornata

200 euro per la fascia oraria 20/24.

 

Nelle tariffe non sono computate le spese a carico dei richiedenti relative all’intervento dell’eventuale prestazione d’opera di un elettricista, di un macchinista, nonché i diritti SIAE, ecc.


indietro